11 Maggio a Roma; LeRadiciDelLavoro

11 Maggio a Roma; LeRadiciDelLavoro

Una crescita basata sul lavoro, che aumenti diritti salario e tutele, che attraverso investimenti pubblici e privati sappia rilanciare il nostro sistema produttivo che miri ad abbassare le tasse che pesano eccessivamente su lavoratori e pensionati che sappia valorizzare gli assi strategici del Paese dal welfare, alla sanità, all’istruzione.

Il Governo però continua a non ascoltarci ed è per questo che unitariamente il sindacato prosegue in una forte mobilitazione di tutte le categorie  per far sentire la voce delle tante lavoratrici e lavoratori.

Dentro questa più generale rivendicazione per il lavoro, i diritti, la qualità del lavoro e lo sviluppo si colloca la Mobilitazione Unitaria di Fai, Fai e Uila dell11 Maggio “LeRadiciDelLavoro” con la quale vogliamo portare all’attenzione del Governo e delle controparti le problematiche che attengono alle lavoratrici e ai lavoratori del settore agroalimentare, ittico e forestale:

PER UNA POLITICA SALARIALE ESPANSIVA

PER MIGLIORARE INFRASTRUTTURE E MOBILITA´

PER AUMENTARE GLI INVESTIMENTI E CREARE OCCUPAZIONE NEL MEZZOGIORNO

PER FAVORIRE L`OCCUPAZIONE STABILE

PER ABBASSARE LE TASSE SUL LAVORO

PER SUPERARE LA LEGGE FORNERO

PER AUMENTARE LA PREVENZIONE

Clicca qui per leggere la piattaforma ufficiale Piattaforma11Maggio