Consiglio Territoriale AV/BN la UILA sceglie la città di Ariano Irpino

Consiglio Territoriale AV/BN la UILA sceglie la città di Ariano Irpino

La UILA ha voluto, non solo simbolicamente, celebrare il primo Consiglio Territoriale Avellino/Benevento, post emergenza, nella città maggiormente colpita, in Campania, dal COVID 19.

Ariano Irpino, centro operoso e città guida di un territorio composto da gente laboriosa e attività produttive vivaci, ha temuto il peggio ma ha saputo fronteggiare con forza e disciplina un’emergenza che diversamente avrebbe potuto lasciare ferite ancora più profonde.

La UILA Territoriale AV/BN, facendo seguito ad una azione cominciata nei primi giorni di diffusione dell’emergenza che l’ha portata ad impiegare risorse umane e materiali per dare conforto alle popolazioni più colpite della Campania, e dopo essersi  particolarmente contraddistinta attraverso iniziative concrete, in piena emergenza, come la distribuzione di generi alimentari per i cittadini di Ariano Irpino più disagiati, a tal proposito si è colta l’occasione per ringraziare le aziende alimentari che hanno contribuito con le loro donazioni, e il mantenimento dei propri servizi a favore dei cittadini, ha voluto così segnare un momento di speranza, di rinascita e di ritorno alla quotidianità con rinnovata fiducia nel futuro per la città.

Il Consiglio Territoriale, introdotto dal segretario Territoriale Antonio De Lillo ha dato prova tangibile di una organizzazione viva, articolata, presente sul territorio e diretta con capacità e lungimiranza dal gruppo dirigente AV/BN.

La prova ne è stata i tanti interventi, da Raffa a Pellegrini, Lo Conte, Corsano, Forte, Giannasca, che hanno toccato temi centrali e decisivi per il territorio come: il premio di secondo livello, per il 2019, concordato con l’azienda DE Matteis; il percorso di stabilizzazione concordato con l’azienda Ferrero; l’avvio delle trattative per il CPL; l’ottimo risultato conseguito per quanto riguarda il tesseramento agricolo; l’indicazione di accelerare sulla stabilizzazione degli OTD per il settore forestazione. Un dibattito appassionato e di qualità dove non sono mancati suggerimenti e proposte.

Le conclusioni sono toccate ad  Emilio Saggese segretario Generale UILA Campania e Napoli che ha dato atto del brillante lavoro svolto dai dirigenti di AV/BN ed al tempo stesso ha voluto rimarcare  tutto il proprio consenso  per una struttura Territoriale come quella di AV/BN che da continui segnali di crescita concreta e strutturazione efficace ed efficiente.

av 1av 3av 4av 5