Senza categoria

Fresystem, a Caivano la UILA vince e si riconferma la prima organizzazione sindacale

Fresystem, a Caivano la UILA vince e si riconferma la prima organizzazione sindacale

Con il 50,87% dei voti (87 su 171) la UILA si riconferma prima, alle elezioni per il rinnovo delle RSU alla Fresystem di Caivano svoltesi il 18 giugno 2021. Il totale RSU da eleggere era sei, la UILA ne ha incassati tre: Pezzella Giuseppe con 47 voti è risultato il più eletto all’interno dello stabi... »

Rinnovato il Contratto Provinciale Agricoli e Florovivaisti. A Napoli c’è l’accordo

Rinnovato il Contratto Provinciale Agricoli e Florovivaisti. A Napoli c’è l’accordo

Finalmente un sospiro di sollievo per i lavoratori e lavoratrici impegnati nel campo dell’agricoltura e florovivaismo. Dopo 17 mesi di complicate trattative, stamani a Napoli è stato raggiunto un accordo per il rinnovo del Contratto Provinciale degli operai agricoli e florovivaisti.  Al tavolo erano... »

Decreto “Sostegni”: I lavoratori agricoli in piazza a Napoli contro le decisioni del Governo

Decreto “Sostegni”: I lavoratori agricoli in piazza a Napoli contro le decisioni del Governo

COMUNICATO STAMPA   UILA Campania e Napoli   Napoli, 01 aprile 2021 Decreto Sostegni: Lavoratori agricoli per l’ennesima volta dimenticati e discriminati. Gli operai agricoli saranno di nuovo in piazza sabato 10 aprile dalle 9.00 alle 11.00, presso la Prefettura di Napoli, per protestare c... »

Decreto Maggio: Bonus da 500 euro ai braccianti. La dichiarazione del segretario generale UILA Campania e Napoli, Emilio Saggese

Decreto Maggio: Bonus da 500 euro ai braccianti. La dichiarazione del segretario generale UILA Campania e Napoli, Emilio Saggese

Napoli, 9 maggio 2020 E’ ufficiale: nel decreto di maggio anche i braccianti beneficeranno di un bonus pari a 500 euro per il mese di Aprile. “La UILA ha lottato con tutti i mezzi a sua disposizione per far in modo che agli operai agricoli spettasse il sostegno previsto dal decreto e che non si veri... »

Unilever Caivano: E’ scontro fra sindacati e azienda

Unilever Caivano: E’ scontro fra sindacati e azienda

  Era nell’aria e non è bastato il senso di responsabilità dei sindacati a sventare il piano messo a punto dalla proprietà che prevede 106 esuberi, la dismissione di almeno due linee di produzione e la terziarizzazione del reparto celle attraverso la cessione di ramo d’azienda. I sindacati sono... »

Congresso Gruppo Aziendale UILA alla Auricchio spa di Somma Vesuviana

Congresso Gruppo Aziendale UILA alla Auricchio spa di Somma Vesuviana

Si è svolto ieri 31/01/2018 il Congresso del Gruppo Aziendale UILA nello stabilimento, di Somma Vesuviana, della famosa azienda di prodotti caseari. Una bella accoglienza e, senza retorica, un ricco ed appassionato dibattito seguito alla relazione del Segretario Generale UILA Campania e Napoli, Emil... »

La disoccupazione torna a salire, è al 13%

La disoccupazione torna a salire, è al 13%

A marzo + 0,2% su febbraio. I numeri dell’Istat: gli occupati sono 59 mila in meno Il tasso di disoccupazione torna a salire a marzo: cresce di 0,2 punti percentuali (da febbraio) al 13%. Lo comunica l’Istat nei dati provvisori, precisando che la risalita arriva dopo i cali registrati a dicembre e a... »

Il ministro Morando propone detrazioni fiscali per chi assume donne nel sud

Il ministro Morando propone detrazioni fiscali per chi assume donne nel sud

E’ apprezzabile e condivisibile la proposta del viceministro all’Economia Enrico Morando di incentivare l’occupazione femminile nel sud del nostro paese attraverso detrazioni fiscali per le aziende che assumono donne.         È, infatti, giunto il momento di programmare delle azi... »

Successioni più semplici sotto 100 mila euro

Successioni più semplici sotto 100 mila euro

Successioni più semplici. Se nell’asse ereditario non sono presenti immobili, fino a 100 mila euro di valore i coniugi e i parenti in linea retta non dovranno presentare al fisco alcuna dichiarazione La soglia di esenzione quadruplica, quindi, dal momento che oggi l’obbligo di denuncia scatta al sup... »

Garanzia giovani a quota 30 mila

Garanzia giovani a quota 30 mila

Il «boom» delle adesioni, rilevate fino all’8 maggio, è scoppiato in Campania (6.656, ovvero il 22% del totale nazionale), a seguire in Sicilia con il 17% (4.981), mentre in terza posizione c’è la Toscana (11% e 3.358 persone); buone finora anche le performance di Sardegna (2.777), Pugli... »

Page 1 of 212